Giorno 22: All In My Head?

Personalmente ho una sorta di sesto senso su chi mi scrive e, anche questa volta, ne ho conferma: Mitumme! Mitumme che mi manda un beat. Un beat che diventa melodia e testo.

Continua a leggere

Giosef : Niente da capire?

L’ansia è quella convinzione per cui se ti metti di traverso a un’opinione altrui, l’altro non sarà in grado di comprenderti e quindi dovrai scendere in guerra per forza: come possono coesistere due opinioni diverse? Due visioni differenti della stessa cosa? Qualcuno DEVE avere ragione.

Continua a leggere

J.C.: Fuori di me?

Però, vi avviso, la provocazione vi deve piacere, un po’ come quando ti servono la carbonara: la bestemmia non è il tofu al posto della ciccia. La bestemmia è l’uovo a frittata! Le uova le compro dal contadino, che ha le galline che scorrazzano facendogli il dito medio, quindi tutto sotto controllo.
Scusami J.C., recensione proprio scarsa, è che “Sono fuori di me”… dai, bannami!

Continua a leggere

Giorno 5: domande?

Non che le risposte siano da meno, intendiamoci. Anche le risposte possono essere un fiume di parole alla Jalisse oppure un grugnito… dipende anche dall’orario, forse. La mattina, la risposta unica, la risposta a tutti gli interrogativi, potrebbe anche essere il silenzio. Chi non ama il silenzio? Alla mattina? Prima, durante e dopo il caffè?

Continua a leggere

Mitumme: Pop?

Mitumme si fa sempre un sacco di domande ma sostanzialmente un gran pacco di c…i suoi, il ché la rende una gran persona e una grande artista in grado di trasmettere la sua prospettiva del mondo. Forse in tempi di grandi risposte, delle piccole osservazioni, ci fanno del bene.

Continua a leggere

Mitumme

Mitumme è una cantautrice, producer polistrumentista e sound designer romana. Il suo stile è caratterizzato da una personalissima poliedricità…

Continua a leggere